Finanziamento

Funzionamento finanziario

 

Quanto costa?

Il costo mensile di un giovane è di circa 650 euro.

Come si calcola questo costo mensile?

Questo calcolo viene dall’esperienza della scuola di p. Daniel Ange, Jeunesse-Lumière, sulla base di un’esperienza di 23 anni. Occorre capire che questa somma è appena sufficiente per coprire le numerose spese che una scuola di evangelizzazione deve sostenere: spese per elettricità, acqua, riscaldamento, cibo, spese di gestione e amministrazione, spese per i veicoli, spese per le missioni, spese ordinarie per mantenere la struttura, etc.

Come trovare i finanziamenti?

La scuola di evangelizzazione permanente funziona con il sistema di patrinato (adotta un missionario). È stato creato nel 1984 nella scuola Jeunesse Lumière e da allora funziona molto bene. Ogni giovane si impegna a trovare dei padrini e delle madrine che lo aiutano per tutto l’anno a finanziare (in parte) i costi di pensionato, di formazione e di missione. Per esempio, se ogni padrino o madrina versa 25 euro al mese, il giovane ne deve cercare 22.

La Chiesa vi aiuta?

La Diocesi di Firenze esercita una vigilanza pastorale verso la scuola, ma da essa non riceviamo alcuna sovvenzione in maniera regolare.

La Scuola si sostiene finanziariamente attraverso la ONLUS Sentinelle di Pasqua.

Si può sostenere la Scuola di Evangelizzazione con offerte sul conto corrente bancario numero 280770, intestato a Sentinelle di Pasqua Onlus presso Banca Chiantibanca, viale Belfiore, 45 (FI) IBAN: IT22C0867302805042000280770, oppure sul conto corrente postale numero 78271327, intestato a Sentinelle di Pasqua ONLUS (indicare nella causale: Scuola di Evangelizzazione). Le offerte danno la possibilità di ottenere delle agevolazioni fiscali. La sede legale dell’associazione è a Firenze in via Borgo Pinti, 86.

Inoltre si può scegliere di destinare, senza costi aggiuntivi per il contribuente, il 5 per mille delle imposte all’Associazione Sentinelle di Pasqua ONLUS, indicando nell’apposito spazio della dichiarazione (CUD, modello 730, Modello Unico Persone Fisiche) il codice fiscale dell’Associazione: 94135930488. Questa scelta non è in alternativa alla destinazione dell’8 per mille. Qui puoi visualizzare la cartolina informativa (fronteretro)

Come trovare dei padrini e delle madrine?

I giovani devono trovare i loro padrini e madrine presso la loro famiglia, i loro amici, la loro parrocchia, i loro gruppi di preghiera, comunità… La scuola aiuta ogni giovane mettendo a disposizione un tabulato di possibili padrini o madrine e un depliant informativo. È già un primo passo missionario, quello di andare verso le persone per spiegare quello che un giovane vuol fare durante un anno, consacrandolo al Signore. Alcune volte può sembrare umiliante andare a cercare dei soldi per la missione, ma è già un piccolo passo verso uno spirito di umiltà e di abbandono alla divina provvidenza che si serve di ognuno. Se tu dai il meglio, Gesù fa il resto…

Che cosa succede se un giovane non trova abbastanza padrini o madrine al momento dell’inizio della scuola ?

La scuola di evangelizzazione si attiva per cercare anche lei dei donatori pronti a sostenere mensilmente un giovane. Se un giovane non ha risorse finanziare a cui attingere non è assolutamente escluso dalla partecipazione alla scuola, ciò che conta è la chiamata che ha ricevuto e le sue motivazioni.

Il legame tra il padrino e il giovane adottato non è solo finanziario.

Il sistema di patrinato è anche un sostegno reciproco nella preghiera tra il padrino e il giovane adottato. Il padrino porta nella preghiera il giovane adottato e viceversa. Riceve inoltre regolarmente le novità dal suo giovane e anche una newsletter sulle attività di missione della scuola. Il padrino dunque può contare sulla preghiera del suo figliolo e di tutta la scuola, specialmente nella messa del giovedì.

Si accettano e si cercano anche dei benefattori che vogliono aiutare questo progetto a nascere e crescere, perché Gesù sia annunciato ad una moltitudine di giovani.

Slideshow

La nostra pagina Facebook

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar

Media RSS